Primarie Pd, Garavini: “Netta affermazione di Matteo Renzi, anche in Europa”. Ecco i dati

La deputata dem eletta all’estero: “Oltre 2 milioni di elettori in Italia, oltre 11.000 in tutto il mondo. Elettori che hanno votato presso le decine di seggi aperti per le Primarie”

Matteo Renzi

“Una chiara e netta affermazione di Matteo Renzi. Sancita da una folta partecipazione di iscritti e militanti del Pd che hanno votato in massa alle Primarie. Oltre 2 milioni di elettori in Italia, oltre 11.000 in tutto il mondo. Elettori che hanno votato presso le decine di seggi aperti per le Primarie. E che hanno indicato in Matteo Renzi il nuovo Segretario del Partito Democratico”. Così in una nota Laura Garavini, deputata Pd eletta nella ripartizione estera Europa.

“Vorrei ringraziare sentitamente – prosegue l’onorevole – le centinaia di volontari/e, iscritti/e del Pd, che si sono prodigate/i per garantire la corretta tenuta delle operazioni di voto anche in Europa. Donne e uomini, giovani ed anziani. Persone che si sono spese e hanno consentito lo svolgimento di una straordinaria giornata di democrazia.

Un grazie anche alle brave/i candidate e candidati delle due liste europee ‘Avanti insieme’ a sostegno della elezione di Matteo Renzi a Segretario. Persone di grande spessore, politico ed umano. Espressione di tante professionalità, di autorevoli incarichi e migliori testimonial della pluralità delle nostre comunità in Europa. Tutte/i impegnate/i sui territori nella massima mobilitazione degli elettori”.

“E poi – aggiunge Garavini – vorrei esprimere profonda gratitudine a tutte quelle persone che, a volte addirittura senza tessera di partito, si sono rimboccate le maniche con passione e hanno sensibilizzato gli elettori a votare per Matteo Renzi. Profondamente convinti che, con Renzi Segretario di partito e prossimo Presidente del Consiglio, possiamo ripartire alla grande e portare avanti con energia e coraggio l’importante processo di riforme intrapreso per il bene del nostro Paese, tre anni e mezzo fa”.

E per finire – conclude la deputata dem – un grazie davvero sentito a tutte le migliaia di elettrici ed elettori che anche in Europa ci hanno confermato la loro fiducia con il loro voto. Adesso è nostro compito andare Avanti insieme, con grande impegno unitario per affrontare con ancora più forza le difficili sfide che ci aspettano“ .

FIERA DEL RISULTATO RAGGIUNTO IN EUROPA

“Da responsabile politico della mozione Renzi in Europa sono fiera del risultato conseguito. In tutti i principali paesi – Svizzera, Germania, Gran Bretagna, Francia, Spagna – la mozione Renzi ha ampiamente superato il 60% dei consensi”. Così Laura Garavini, che riportati i dati nel dettaglio, i seguenti:

Svizzera – votanti: 1396:  Renzi 923 (66,4%); Orlando 473 (33,6%); Germania – Totale votanti 858: Renzi 548 (63,9%), Orlando 278 (32,4%), Emiliano 32 (3,7%); Gran Bretagna –  votanti 410: Renzi 278 (67,2%), Orlando 116 (28,9%), Emiliano 16 (3,9%); Francia – votanti 423: Renzi 255 (60,3%); Renzi 168 (39,7%); Belgio – votanti 1197: Renzi 637 (50,4%), Orlando 394 (29,6%), Emiliano 268 (20%).

“Il Partito Democratico è l’unico partito italiano che prevede un processo veramente democratico, aperto a tutti, vicino alla gente per l‘elezione del proprio Segretario e dei propri vertici. Non una consultazione scenografica e virtuale, lasciata a qualche centinaia di clic su un server oscuro. Bensì un esercizio vero di confronto e di partecipazione, esteso alla base e a milioni di persone. Ringrazio per il lavoro svolto le Commissioni estero, addette alle questioni regolamentari, presiedute dal collega Alessio Tacconi e a livello Europa curate da Giulia Manca, Mattia Pellegrini e Elio Vergna.
Adesso è nostro compito andare Avanti insieme, con grande impegno unitario per affrontare con ancora più forza le difficili sfide che ci aspettano“.

I dati conclusivi, comprensivi del risultato del voto on line per le due circoscrizioni europee sono i seguenti:

Europa 1 (Svizzera, Francia, Spagna, Albania e altri)
Totale votanti: 2170: Mozione Renzi 1411 (65%); Mozione Orlando 759 (35%)
Europa 2 (Belgio, Germania, Gran Bretagna, Lussemburgo, Paesi Bassi, Scandinavia e altri)
Totale votanti 3317: Renzi 1935 (58,3%), Orlando 1016 (30,6%), Emiliano 366 (11%)