ONU | Repubblica Dominicana si candida a Consiglio dei diritti umani

Il ministro degli Esteri dominicano Roberto lvarez ha dichiarato in un discorso che le aspirazioni del suo Paese rispondono all’interesse di contribuire al "rafforzamento" dei diritti umani

La Repubblica Dominicana ha lanciato per la prima volta la sua candidatura per un seggio nel Consiglio dei diritti umani delle Nazioni Unite per il periodo 2024-2026 con l’obiettivo di “collaborare” a livello internazionale in questo settore.

Il ministro degli Esteri dominicano Roberto lvarez ha dichiarato in un discorso che le aspirazioni del suo Paese rispondono all’interesse del presidente della nazione, Luis Abinader, di contribuire al “rafforzamento” dei diritti umani.

Il Paese caraibico ha ottenuto un seggio nel Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite per la prima volta nella sua storia durante il biennio 2019-2020.