MARCINELLE | Sabato 8 agosto Giornata degli emigranti morti sul lavoro

La sciagura di Marcinelle - scrive il Roma - nella quale perirono 262 minatori, tra cui 136 italiani emigrati in Belgio, ha consegnato alla storia una delle pagine più drammatiche dell'emigrazione degli italiani nel mondo

Nella giornata di sabato ricorre il 65° Anniversario della tragedia di Marcinelle, commemorata con la Giornata nazionale del sacrificio del lavoro italiano nel mondo istituita nel 2001 per onorare la memoria di tutti i connazionali caduti sul lavoro.

La sciagura di Marcinelle – scrive il Roma – nella quale perirono 262 minatori, tra cui 136 italiani emigrati in Belgio, ha consegnato alla storia una delle pagine più drammatiche dell’emigrazione degli italiani nel mondo.

Il prefetto di Napoli, Marco Valentini, in linea con le indicazioni della Presidenza del Consiglio dei Ministri, ha richiamato l’attenzione delle Istituzioni dell’area metropolitana per ricordare, sabato 8 agosto, i nostri concittadini tragicamente scomparsi.