Italiani all’estero, a Roma la mostra sugli imprenditori italiani in Argentina

L'iniziativa, risultato di un progetto di ricerca Erasmus+ vinto nel 2020, ha come obiettivo quello di raccontare la trasmissione dei saperi, legata al patrimonio industriale degli imprenditori migranti e delle grandi aziende italiane

Martedì 4 ottobre, alle 19, alla palazzina Tumminelli dell’Università La Sapienza di Roma, sarà presentata la mostra “La memoria dei saperi: il patrimonio delle imprese e degli imprenditori italiani in Argentina”.

L’iniziativa, risultato di un progetto di ricerca Erasmus+ vinto nel 2020, ha come obiettivo quello di raccontare la trasmissione dei saperi, legata al patrimonio industriale degli imprenditori migranti e delle grandi aziende italiane che decisero di aprire uno stabilimento di assemblaggio o di produzione in Argentina.

Il team di ricerca, coordinato da Francesca Fauri dell’Università di Bologna e da Donatella Strangio della Sapienza, ha raccolto fotografie originali delle aziende italiane in Argentina, scene di lavoro quotidiano e immagini pubblicitarie tratte da archivi italiani e argentini.