“Insolito78”, liquore made in italy, arriva a Madrid Berlino e Santo Domingo

Etichetta artigianale ideata lo scorso anno da Davide Baruzzi, originario di Provaglio Valsabbia, insegnante dell'Alberghiero del "Perlasca" di Idro, nel Bresciano

“Insolito78”, liquore valsabbino, sta guadagnando terreno in diversi angoli del mondo, oltre che in Italia, a ulteriore dimostrazione dell’attenzione di cui gode il made in Italy. E’ infatti già approdato sui banconi da bar di Madrid, Berlino e Santo Domingo.

Ora una importante commessa natalizia di un’azienda locale, ma di respiro europeo e mondiale segna un balzo in avanti per la produzione di questa etichetta artigianale – scrive Brescia Oggi – ideata lo scorso anno da Davide Baruzzi, originario di Provaglio Valsabbia, insegnante dell’Alberghiero del “Perlasca” di Idro, nel Bresciano, sommelier professionista, esperto di cocktail, bartender e master coffee e frutto di un suo incontro con Giorgio Paderno, liquorista professionista di Ponteranica, nella Bargamasca.