FONTI STAMPA | Juan Carlos, re emerito di Spagna, sarebbe già fuggito a Santo Domingo

Travolto da varie inchieste per presunta evasione fiscale, corruzione e riciclaggio, ieri ha annunciato ufficialmente la sua intenzione di lasciare il Paese per salvaguardare l'immagine della monarchia…

Avrebbe gia’ raggiunto Santo Domingo il re emerito di Spagna Juan Carlos, travolto da varie inchieste per presunta evasione fiscale, corruzione e riciclaggio, che ieri ha annunciato ufficialmente la sua intenzione di lasciare il Paese per salvaguardare l’immagine della monarchia e in particolare del figlio Felipe, oggi capo dello Stato. Lo afferma il quotidiano spagnolo Abc, ripreso da altre fonti di informazione nazionale.

Il re sarebbe arrivato in aereo nella Repubblica dominicana da Porto, in Portogallo, dopo aver trascorso la notte a Sanxenxo, in Galizia.

A Santo Domingo Juan Carlos I sarebbe ospite di Pepe Fanjul, un magnate dello zucchero con il quale intrattiene una stretta amicizia, proprietario di un complesso alberghiero di lusso sull’isola caraibica.

Il Palazzo della Zarzuela non conferma ne’ smentisce queste informazioni – precisa El Pais – e fonti vicine al padre di Felipe VI sottolineano che il Paese in cui trascorrera’ le prossime settimane non sara’ comunque la sua residenza permanente. Un fonte vicina alla casa reale ha confidato ad Afp che sua moglie Sofia e’ ancora in Spagna. Secondo indiscrezioni, si sarebbe da tempo allontanata dal marito.