Sesso e coppie, cosa cercano le donne in un uomo? – di Beatrice Boero

Esiste l’uomo ideale? E le donne cosa cercano in un uomo? Ancora sperano nel principe azzurro? Oppure, ormai disilluse e smaliziate, cercano di trovare una persona con cui condividere qualche momento di vita, senza farsi troppe illusioni? Sull’argomento si sono espressi manualetti in libreria, forum e siti su internet e pure riviste specializzate.

Esiste un identikit del seduttore? Molte donne sperano nel giovane facoltoso, intelligente, carino, magari moro e con gli occhi chiari. Salvo poi accontentarsi delle sbiadite fotocopie che si trovano sul mercato. In questi ultimi anni, sembra fare maggiormente tendenza il tipo del moro accattivante su quello del biondo fascinoso. In ribasso anche il vecchio mito del bello e dannato, dell’eroe tormentato, in favore invece del gentlemen dotato di buone maniere. Questo spiega anche il grande successo che ha avuto negli ultimi anni il divo americano George Clooney.

Le maniere rudi, insomma, appaiono decisamente in ribasso, in favore di modi più gentili, delicati e raffinati. E questo rappresenta una delle più importanti inversioni di tendenza.

Dove si trova l’uomo dei sogni? Non è necessario andarlo a scovare nelle location più impensate, o nei luoghi più inconsueti. Basta guardarsi in giro. In ufficio, nei pressi di casa nostra, per strada, oppure fra amici comuni. E’ inutile andare alla sua ricerca disperata, perché ci metteremmo in uno stato d’animo carico di tensione, che non farebbe altro che peggiorare la situazione. E’ necessario essere anche un po’ fatalisti. Se è destino che una cosa accada, accadrà. E’ inutile incaponirsi e forzare gli eventi. Sicuramente andremmo incontro ad altre delusioni. Essere realisti e non idealizzare troppo il nostro uomo ideale è una buona base di partenza.

Ultimamente le donne non apprezzano e cercano di evitare la compagnia di uomini arroganti ed egoisti. Altri comportamenti detestati sono le frasi di circostanza, gli atteggiamenti banali, la poca fantasia e disponibilità. E ancora, le bugie, i tradimenti, i comportamenti subdoli. Al contrario, alcune doti che vengono molto apprezzate, oltre alla generosità, sono la sincerità e l’autoironia. Un’ultima controtendenza, molto in voga in questi anni è la spiccata passione per gli uomini più giovani. Il mito dell’uomo maturo, super protettivo, ha ceduto un po’ il passo al baby fidanzato. Il tempo passa e anche in amore ci si aggiorna.

NESSUN COMMENTO

Comments