Pd, Serracchiani: Ok primarie, ma stabiliamo regole chiare

Commentando in una nota l’esito della direzione nazionale del Partito Democratico, Debora Serracchiani, europarlamentare del Pd, dichiara: “Andremo alle primarie, ma andiamoci con le idee chiare sul metodo e sul merito, consapevoli che ci rivolgiamo al Paese in un momento di grande difficoltà".

Serracchiani scrive di avere “sempre sostenuto l’importanza di un prezioso strumento di partecipazione popolare come le primarie e proprio per questo credo che vada utilizzato con l’attenzione che merita e senza alcuna approssimazione”. E’ dunque necessario più che mai chiarire bene quali regole “normeranno la competizione, in modo da non farci del male come e’ successo in passato, solo su scala piu’ larga. E chiariamoci sui contenuti che metteremo in campo, perche’ su quelli bisogna fare le scelte e non devono scivolare in secondo piano rispetto alle persone. Io – puntualizza – voglio poter fare le mie scelte sui contenuti e non sulle cordate".

Per l’europarlamentare ormai “le primarie non sono piu’ un esperimento, sono l’acquisizione definitiva di un metodo democratico nella nostra vita politica, e sotto questo aspetto – conclude – possiamo dire di aver fatto un regalo al Paese".

NESSUN COMMENTO

Comments