Pd, Al via l’operazione tesseramento. Bersani: ‘Prima di tutto l’Italia’

"Abbiamo detto prima di tutto l’Italia. E in nome di questo ci siamo presi le nostre responsabilita’ per ottenere un cambio di governo perche’ si potesse affrontare un’emergenza, una transizione, perche’ si potesse mettere in sicurezza l’Italia. Ma noi sappiamo che al di la’ dell’emergenza l’Italia ha bisogno di una ricostruzione. Di una ricostruzione morale, democratica, economica, sociale, ambientale. E per far questo ci vuole una grande forza popolare riformista". Cosi’ Pier Luigi Bersani, con un videomessaggio sul sito del Pd, da’ il via alla campagna di tesseramento al partito Democratico per il 2012. "Questa forza – aggiunge Bersani- puo’ essere solo il Pd in virtu’ innanzitutto dei suoi grandi valori che sono valori di uguaglianza, valori di liberta’, valori di civismo, valori di unita’ di questo paese fra Nord e Sud. Noi siamo ancora un partito molto giovane, abbiamo 4 anni, ma siamo gia’ il primo partito di questo paese e tocca a noi prenderci la responsabilita’ del futuro. E quindi vieni con noi, dacci una mano, iscriviti al Partito democratico, aiutaci a migliorarci a correggere i difetti a diventare piu’ forti. A diventare uno strumento utile al progresso civile del nostro paese". 

La campagna, che parte oggi, vedra’ come testimonial gli stessi militanti democratici. Realizzata da Ideali, i creativi della comunicazione del Pd, ha come claim "Ti presento i miei", perche’ questa volta a prestare volto e voce saranno gli stessi iscritti del partito. Come sintetizzano Nico Stumpo, responsabile dell’organizzazione del Pd e Stefano Di Traglia, responsabile della comunicazione: "Con la campagna per il tesseramento 2012 abbiamo voluto dare spazio ai veri protagonisti del Pd: gli iscritti, le centinaia di migliaia di persone, donne e uomini, ragazze e ragazzi che dedicano una parte della propria vita privata all’impegno civile e politico, e che rappresentano le gambe su cui camminano le idee e i valori del Partito Democratico. Persone di eta’ ed esperienze diverse, accomunate dalla passione politica. In una fase di disillusione ci sembrava importante rappresentare anche chi nella buona politica, fatta di valori e servizio civico, continua a credere ed impegnarsi".

La campagna si articolera’ su vari mezzi con affissioni nelle grandi citta’ e in oltre 700 comuni italiani. Sara’ presente su web, sui social network, nelle grandi e piccole stazioni, nelle metropolitane, e prevedera’ spot radiofonici su tutto il territorio nazionale.

NESSUN COMMENTO

Comments