Miss Italia Piemonte e Valle d’Aosta: casting in un ippodromo

Continua l’avventura di Miss Italia alla ricerca della ragazza che indosserà la corona dell’edizione numero 73 del concorso di bellezza. In Piemonte e Valle d’Aosta proseguono i casting in vista delle selezioni che animeranno le piazze nei mesi estivi.
 
Dopo i primi casting nel mese di novembre, il concorso entra nel vivo. I responsabili stanno selezionando le località che ospiteranno le tappe a partire da maggio. “Ancora una volta sarà una struttura insolita ma accogliente ad ospitare i casting -spiega l’agente regionale del concorso Vito Buonfine – a Vinovo il concorso tornerà ad incontrare le aspiranti reginette, che proprio in questi giorni si stanno iscrivendo alla manifestazione tramite il sito internet ufficiale www.missitalia.it. Negli ultimi due anni, sono passate dall’ippodromo centinaia di ragazze, alcune delle quale si sono poi aggiudicate fasce nazionali e regionali molto importanti”.
 
Le novità della scorsa edizione, ovvero l’apertura alla taglia 44 e alle ragazze sportive, continua a suscitare un grande consenso, tanto che in Piemonte nei primi mesi del 2012 c’è già stato un boom di iscrizioni. “Sono già 200 le iscritte, segno che il concorso piace e continua a “tirare”, perché a distanza di 73 anni dalla nascita valorizza ancora una volta la bellezza italiana e il talento”. 

Appuntamento dunque domenica 11 marzo all’Ippodromo di Vinovo, dove le ragazze potranno presentarsi dalle ore 15 alle 18.

“Il Piemonte è terra di miss – conclude Vito Buonfine – dal concorso sono passate Cristina Chiabotto, Edelfa Masciotta ed Elisa Isoardi e noi siamo fiduciosi per il 2012. Questo è lo spirito con cui ci prepariamo alla nuova edizione, sperando di riuscire a conquistare nuovi traguardi”.

NESSUN COMMENTO

Comments