Esposito (Pd), “Di Maio ossessionato dalla voglia di fare il premier”

“Ma noi con soggetti che ci hanno detto ladri e mafiosi non prendiamo neanche un caffè”. “Martina sta facendo benissimo, noi continuiamo all’opposizione”

“Luigi Di Maio è ossessionato dal raggiungere Palazzo Chigi a qualunque costo, lo faccia senza il Pd”. Sono parole di Stefano Esposito, parlamentare dem che prosegue: “Con soggetti che ci hanno detto ladri e mafiosi non prendiamo neanche un caffè”

Sul contratto di governo proposto a Pd e Lega dal M5S, Esposito ha detto: “Quello del Pd è un atteggiamento di coerenza, soprattutto nei confronti degli elettori. Non c’è nulla che possa essere messo vicino tra i programmi di Pd e M5S. Peraltro la loro proposta fatta indifferentemente al Pd e alla Lega dimostra l’assoluta mancanza di qualunque contenuto di merito da parte di Di Maio”.

“Martina sta facendo benissimo a dire con chiarezza che gli elettori ci hanno dato una sonora punizione e per questo dobbiamo ricostruire la nostra credibilità partendo dall’opposizione, senza fare accordi con partiti che non hanno né la nostra storia, né il nostro profilo politico, né i punti programmatici”.