Ciclismo, Vincenzo Nibali la novità della Liquigas-Cannondale per il Tour of Oman

E’ Vincenzo Nibali la novita’ della Liquigas-Cannondale per il Tour of Oman. Il team verde-blu ha infatti scelto di schierare anche il messinese domani al via della corsa, composta da sei tappe e con altimetrie piu’ impegnative rispetto alla prova ‘gemella’ disputata pochi giorni fa in Qatar. Al suoi fianco, gia’ rodati dalle tappe in Qatar, ci saranno Peter Sagan e Daniel Oss, in cerca di un exploit dopo la crescita di condizione vista settimana scorsa, nonche’ Maciej Bodnar, Mauro Da Dalto, Alan Marangoni, Fabio Sabatini e Alessandro Vanotti. La guida tecnica sara’ affidata ancora al DS Dario Mariuzzo.

‘E’ una prova intrigante ma soprattutto utile in questo momento della stagione – ha affermato Nibali prima di partire -. Innanzitutto potro’ correre al caldo e poi questi percorsi misti sono un valido test per capire a che punto e’ la mia condizione atletica. Come in Argentina l’obiettivo principale e’ stare bene, lavorare duro e migliorare il ritmo di corsa. Devo crescere anche nei cambi di ritmo in salita e qui ne avro’ opportunita’. Il confronto con corridori di spessore accresce poi il livello di competitivita’: non siamo certo qui a fare i turisti ma a correre e provare a vincere’.

NESSUN COMMENTO

Comments