‘Con la cultura si mangia, volano per il turismo’

Ermete Realacci, presidente della Commissione Ambiente, Territorio e LL.PP. della Camera dei Deputati, sul suo profilo Facebook sottolinea come l’Italia possa arricchirsi attraverso il proprio patrimonio culturale, volano per il turismo. 

"Il sistema culturale si conferma uno dei motori dell’economia nazionale”, scrive Realacci, che sottolinea: “Il successo dell’apertura dei musei e delle aree archeologiche a Ferragosto e’ un segnale che dimostra quanto sia importante l’intera filiera e quanto essa stimoli il turismo.

Secondo ‘Io Sono Cultura’, il rapporto realizzato recentemente dalla Fondazione Symbola e da Unioncamere, si dimostra numeri alla mano che “la cultura e’ uno dei motori piu’ importanti della nostra economia: produce il 6,1% della ricchezza: 89,7 miliardi di euro. Ma c’e’ di piu’: la cultura – evidenzia Realacci – ha sul resto dell’economia un effetto moltiplicatore pari a 1,8. Per ogni euro prodotto, se ne attivano 1,8 in altri settori. Gli 89,7 miliardi, quindi, ne ‘stimolano’ altri 160,1, per arrivare a 249,8 miliardi dell’intera filiera culturale, il 17% del valore aggiunto nazionale". Insomma, la cultura italiana oggi “è un importante volano sia per la crescita che per la identità” del nostro Paese. “Un’Italia che fa l’Italia, che può vincere la sfida del futuro".

NESSUN COMMENTO

Comments