Riforme, Brunetta (Fi): stiamo evitando che Renzi ci distrugga

(DELFINI)- ROMA 19/11/12 CONFERENZA STAMPA SEDE DEL PDL SULLA LEGGE DI STABILITA' - NELLA FOTO RENATO BRUNETTA FOTO DELFINI/ {TM News - Infophoto} Citazione obbligatoria {TM News - Infophoto} **PAROLE CHIAVE** CONferenza stampa DDL STABILITA LEGGE DI STABILITA' PDL POLITICA RENATO BRUNETTA

Renato Brunetta, capo gruppo di Forza Italia alla Camera, intervistato da Il Corriere della Sera, invita il ministro Boschi "a pensarci bene prima di parlare delle divisioni dentro Forza Italia. Invece che alle nostre pagliuzze, pensino alla trave che hanno nei loro occhi".

Sulle tensioni interne al partito sul sostegno di Forza Italia alle riforme commenta: "La stragrande maggioranza di noi, Berlusconi compreso, fa i conti con la realtà. Pensa che Renzi voglia distruggerci e fa di tutto per evitarlo". Inoltre sottolinea che, in vista dell’attesa data del 10 aprile, Berlusconi "ha sempre dimostrato che nelle difficoltà dà il meglio di sé".

Infine, sulla possibilità di tornare alle ‘larghe intese’ dopo le Europee, Brunetta spiega: "Renzi entrato in campo con una congiura di palazzo se ne sta approfittando. Invece la strada dovrebbe essere in tre punti: pacificazione, riforme istituzionali condivise, rilancio dell’economia".