Governo, Speranza (Pd): serve chiarimento definitivo

"Serve un chiarimento definitivo sul piano politico e istituzionale". Lo afferma in un’intervista all’Unità Roberto Speranza, capogruppo del Pd alla Camera il quale sottolinea che "abbiamo dato vita a questo governo per provare a dare risposte concrete ai problemi degli italiani. Ma dal giorno in cui è stata fissata l’udienza del processo riguardante Berlusconi il Pdl ha provocato una continua instabilità, fino a questa scelta irresponsabile delle dimissioni di massa dei parlamentari".

Secondo Speranza, "anche se le dimissioni fossero soltanto annunciate, si tratterebbe comunque di una drammatica forzatura sul piano istituzionale. Noi condividiamo totalmente le parole del Capo dello Stato, che è il punto di tenuta più forte del nostro sistema democratico e che ha subito un attacco inqualificabile da parte dei capigruppo del Pdl. Si tratta di un partito che è al governo, e attaccando frontalmente il Presidente della Repubblica il Pdl ha innescato uno scontro istituzionale molto grave". Per Speranza "ormai le responsabilità del Pdl sono sotto gli occhi di tutti. La smettano con minacce e ricatti. Anche perché cadono nel vuoto. Il Pd continuerà a battersi perché il rispetto delle leggi, della Costituzione e delle istituzioni venga prima di ogni altra cosa".