Terremoto in Italia, due scosse in provincia di Parma: 3.3 e 4.4 di magnitudo

La seconda scossa è stata avvertita anche a Reggio Emilia, Genova, La Spezia e Milano. Diverse le chiamate ai vigili del fuoco da parte di cittadini allarmati

Diverse scosse di terremoto hanno colpito lo Stivale durante questa domenica di novembre. Un sisma di magnitudo 4.4 e’ stato registrato alle 13.37 con epicentro nella zona di Fornovo di Taro, in provincia di Parma. L’epicentro è stato individuato a 32 chilometri di profondità.

Una ventina di minuti prima la terra aveva già tremato. La prima scossa infatti c’è stata alle 13:10 magnitudo 3.3 con epicentro a 4 chilometri da Varano de’ Melegari a una profondità di 25 km.

La seconda scossa è stata avvertita anche a Reggio Emilia, Genova, La Spezia e Milano. Diverse le chiamate ai vigili del fuoco da parte di cittadini allarmati. Al momento non sono stati segnalati danni o richieste di sopralluogo. Lo conferma la protezione civile: “Dalle verifiche effettuate, gli eventi – con epicentro tra i comuni Fornovo di Taro, Varano de’ Melegari e Terenzo – sono risultati avvertiti dalla popolazione, ma non sono stati segnalati al momento danni a persone o cose”.