Mario Borghese (MAIE) tra gli italiani di Amburgo [FOTO]

Un fine settimana intenso in Germania per l’on. Mario Borghese che, nella giornata di sabato, ha partecipato alle celebrazioni per il 65mo anniversario della fondazione della Missione cattolica di Amburgo e, domenica 16 gennaio, ha presieduto la riunione del MAIE Amburgo. “Si è trattato di un importantissimo fine settimana per il MAIE in Germania – ha dichiarato il giovane parlamentare del MAIE – L’anniversario della fondazione della Missione cattolica di Amburgo, guidata e animata da don Pierluigi Vignola, assessore spirituale del MAIE locale, è un evento di particolare significato per la nostra comunità immigrata, che è intervenuta numerosa alla celebrazione religiosa e agli eventi culturali e musicali collegati. Era presente Sua Eminenza il Cardinale Francesco Monterisi, insieme a rappresentanti delle istituzioni, il console generale di Hannover, dott. Rodilosso, e il Vice-Presidente del Comites Sig. Francesco Bonsignore.

Nella giornata di domenica, poi, si è tenuta presso il Circolo sardo locale, una riunione del MAIE Amburgo, organizzata dal coordinatore Giovanni Masia. L’incontro è stato aperto dall’on. Borghese, in rappresentanza del Presidente Merlo che ha inviato un messaggio di sal uto ai p resenti e di apprezzamento per Anna Mastrogiacomo (coord. EU) che ha portato ad “una grande espansione del nostro movimento in tutta la circoscrizione Europa”.

All’incontro MAIE erano presenti un centinaio di persone, tra dirigenti, delegati della circoscrizione di Hannover e rappresentanti delle associazioni italiane di emigrati. “Un segno della grande vitalità del coordinamento MAIE locale e della voglia di partecipazione politica degli italiani che in questa circoscrizione sono particolarmente numerosi. Nel dibattito si sono affrontate le problematiche della vecchia e nuova emigrazione, dell’assistenza e dei consolati in Germania”, ha dichiarato l’on. Mario Borghese.