Gelmini (Fi): “Non siamo per il governo a ogni costo, confidiamo in Mattarella”

L’azzurra Maria Stella Gelmini per quanto riguarda un possibile dialogo con il Movimento 5 Stelle osserva: “Come facciamo a dialogare con chi pone veti?”

Maria Stella Gelmini, Fi

Maria Stella Gelmini, capogruppo di Forza Italia alla Camera, in un’intervista al Messaggero si dice convinta del fatto che Matteo Salvini “si muoverà da leader del centrodestra” nella partita per la formazione di un governo, perché – spiega – “sono sicura che non voglia essere il socio di minoranza di Di Maio”.

“Salvini ha diritto di avere l’ambizione di fare il premier, noi siamo la prima coalizione, la Lega è il primo partito”, dunque Luigi DI Maio “rappresenta il primo partito e noi la prima coalizione”.

Come si governa? Dipende moltissimo “dall’unità del centrodestra”, osserva l’azzurra, che prosegue: “Se la coalizione si rompe tradiamo il mandato degli elettori e nessuno può rivendicare la premiership”.

Insomma, per Maria Stella Gelmini “partendo dal centrodestra unito e dal nostro programma dobbiamo trovare una maggioranza parlamentare. Ma credo che non sia questa la stagione dell’avventurismo politico”, visto che oggi più che mai l’Italia “ha bisogno di stabilità”.

In conclusione, per quanto riguarda un possibile dialogo con il Movimento 5 Stelle, l’azzurra osserva: “Come facciamo a dialogare con chi pone veti? Noi non siamo per il governo a ogni costo, confidiamo nella saggezza di Mattarella”.

Comments