Scuole italiane all’estero, concorso per docenti e personale Ata

Una volta redatte le opportune graduatorie per classe di concorso, il ministero degli Esteri attingerà dalle stesse di anno in anno quando ci saranno posti vacanti da ricoprire all'estero

Sul Quotidiano di Sicilia oggi in edicola tutti i dettagli che riguardano il concorso per la copertura di posti di personale docente e personale Ata da destinare all’estero a partire dal prossimo anno scolastico 2021/2022. C’è tempo fino al prossimo 21 giugno per presentare istanza di partecipazione.

Il bando, pubblicato in Gazzetta Ufficiale nella Serie speciale “Concorsi” n.40 dello scorso 21 maggio, è promosso dal Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale (Maeci) il quale, una volta redatte le opportune graduatorie per classe di concorso, attingerà dalle stesse di anno in anno quando ci saranno posti vacanti da ricoprire all’estero.