Nissoli (Fi): “Subito la cabina di regia per la lingua italiana nel mondo”

“Uno strumento che fu previsto nella legge sulla cosiddetta 'buona scuola', nella scorsa Legislatura, grazie all'approvazione di un mio emendamento”

Fucsia Nissoli, deputata di Forza Italia eletta nel Nord e Centro America, è intervenuta questa mattina al Comitato permanente sugli Italiani nel mondo e la promozione del sistema Paese, durante l’audizione del direttore generale per il Sistema Paese del Ministero degli esteri, Vincenzo De Luca, sull’attività svolta per la riforma degli Istituti italiani di cultura e gli interventi per la promozione della cultura e della lingua italiane all’estero.

“Un’audizione molto importante – dichiara Nissoli in una nota – ma poco frequentata dagli eletti all’estero, visto che eravamo solo in tre”. “Ho chiesto al direttore a che punto è l’istituzione della cabina di regia per il coordinamento delle attività di promozione della lingua e della scuola italiana all’estero, uno strumento che fu previsto nella legge sulla cosiddetta ‘buona scuola’, nella scorsa Legislatura, grazie all’approvazione di un mio emendamento. Il direttore De Luca, nella sua replica, ha convenuto con me circa l’importanza di un coordinamento efficace delle attività di promozione culturale e linguistica all’estero per cui spero che, presto, si arrivi a risultati tangibili”.