Immigrati, Gasparri (Fi): siamo al disastro permanente

Maurizio Gasparri

"Sul fronte immigrazione siamo al disastro permanente. Guai al governo se volesse inserire il finanziamento di Mare nostrum all’interno del decreto di proroga delle missioni militari all’estero. Su questo saremmo intransigenti, arrivando fino al blocco dei lavori parlamentari". Lo dichiara il senatore di Forza Italia Maurizio Gasparri.

"Ieri Alfano in Commissione al Senato ha confermato l’evanescenza dei progetti del governo. Non si blocca Mare nostrum, non si è in grado di determinare un adeguato intervento internazionale, siamo alla fiera dell’impotenza. Renzi in sede europea non ha detto nulla di serio, non è riuscito a coinvolgere l’Ue, quando è passato dalle favole delle slide alla realtà del governo si è rivelato inadeguato. L’unica ricetta è bloccare con immediatezza Mare nostrum. Solo in questo modo la comunità internazionale sarebbe costretta ad intervenire in Africa. Qualche ministro del nostro governo lo dice, ma non c’è nessuna iniziativa adeguata. Il semestre europeo di presidenza non è uno show da affrontare con diapositive. Renzi lo avrà già capito dal suo esordio, dove è stato preso a schiaffi".