Garavini (Pd) insiste, “questo governo fa male agli italiani all’estero”

La senatrice eletta in Europa avverte: “Previsti tagli drammatici per gli italiani all'estero nella legge di Bilancio del Governo gialloverde”

Sen. Laura Garavini, Pd

Intervenendo alla riunione Intercomites delle rappresentanze di base, riunite a Parigi presso l’ambasciata italiana in Francia, Laura Garavini, senatrice Pd eletta nella ripartizione estera Europa, torna ad attaccare il governo gialloverde.

Secondo Garavini questo esecutivo è nocivo per gli italiani nel mondo: “Finché reggono le risorse che avevamo stanziato come PD, bene. Ma subito dopo – avverte – sono previsti tagli drammatici per gli italiani all’estero nella legge di Bilancio del Governo gialloverde. Che taglia di netto ben 35 milioni di euro alle risorse destinate agli italiani nel mondo. Una riduzione drastica e drammatica”.

“Le uniche risorse rimaste disponibili – conclude la senatrice dem – sono quelle stanziate nel piano triennale del Governo Gentiloni. Che però scadranno nel 2020. Dopo questa data, il buio totale”.