Renzi a Otto e mezzo, “io da Pisapia? Vado a vedere Vasco” [VIDEO]

Alleanze? "L'accordo per il governo il Pd lo deve fare con quelli che la pensano come il Pd. Speriamo che ci sia qualcuno nel centrosinistra che la pensa come il Pd"

Matteo Renzi, intervista da Lilli Gruber a Otto e mezzo su La7, torna a parlare di legge elettorale: “Il Pd – spiega – ha provato in tutti i modi a fare la legge elettorale. Sulle regole l’accordo con Berlusconi, Grillo, Salvini va fatto”.

Giuliano Pisapia il primo luglio sancirà la nascita di “Insieme”. Renzi andrà all’appuntamento? “Io il primo luglio sono all’assemblea del Pd. E se mi riesce al concerto di Vasco Rossi” a Modena, risponde l’ex premier.

Interpellato su una possibile alleanza con Pisapia e Bersani: “L’accordo per il governo il Pd lo deve fare con quelli che la pensano come il Pd. Speriamo che ci sia qualcuno nel centrosinistra che la pensa come il Pd”. Ma come, alleanze con Bersani? Con i fuoriusciti? “Facciamo alleanze sui contenuti, non sui nomi”, ha sottolineato il segretario dem.

Alleanza con M5S? Fantapolitica. “Ci sono 4 anni di attività parlamentare in cui questi inseguono le scie chimiche. Non vogliono vaccinare i figli, ci dicono di sì e poi tradiscono in Parlamento il consenso che hanno espresso in commissione. Ci prendono in giro perché cambiano posizione all’ultimo momento”. “E quando vanno alla prova del governo, come sta accadendo a Roma, – ha continuato l’ex premier – discutono dei massimi sistemi, oggi dicono dell’immigrazione, il 20 dicembre la Raggi chiedeva: ‘datemi più immigrati’. L’alleanza con il M5s non ha senso nella realtà”, ha concluso.