Siria, Ministro degli Esteri: Russia dirà no a intervento militare

"La Russia non cambiera’ posizione e non accettera’ mai un intervento straniero in Siria". E’ quanto ha affermato il ministro degli Esteri siriano, Walid al-Muallim, nella conferenza stampa tenuta oggi a Damasco. "I rapporti tra noi e Mosca sono molto stretti – ha aggiunto – sappiamo che quello dell’intervento straniero e’ una linea rossa invalicabile che la Russia non accettera’ mai".

Il Capo della diplomazia siriana ha aggiunto: "Le sanzioni imposte al nostro paese colpiscono i cittadini e non il governo che restera’ sulle sue posizioni". Ha quindi ribadito che "il paese continuera’ ad affrontare i terroristi che seminano il caos in alcune zone con fermezza. Le violenze che si registrano da alcuni mesi sono causate da loro".

NESSUN COMMENTO

Comments