Nigeria: morto in carcere capo dei rapitori di Lamolinara

Abu Mohammed, l’uomo ritenuto responsabile dell’organizzazione del sequestro dell’ingegnere britannico Chris McManus e del suo collega italiano Franco Lamolinara, e’ morto mentre era detenuto in seguito alle ferite riportate durante la sua cattura avvenuta il 7 marzo.

Il decesso sarebbe avvenuto il 9 marzo, il giorno dopo il blitz costato la vita anche ai due ostaggi, ma la polizia nigeriana lo ha reso noto solo oggi con un comunicato. ‘Le indagini hanno rivelato che il piano e’ stato ideato dalla fazione di Boko Haram guidata da Abu Mohammed in Nigeria’.

NESSUN COMMENTO

Comments