Italiani all’estero, l’azzurra Nissoli pronta a passare alla Lega?

Indiscrezioni stampa indicano tra gli azzurri pronti a salire sul Carroccio anche l’On. Fucsia Nissoli, eletta dagli italiani nel mondo. Il capo di Forza Italia nel mondo, Sen. Vittorio Pessina, a ItaliaChiamaItalia: “In questo periodo tutto è possibile”

On. Fucsia Nissoli, Forza Italia

Situazione politica ingarbugliata da oltre un mese e mezzo, dopo il voto del 4 marzo. Le settimane passano, ma finora non è stato possibile formare alcun governo. Nel frattempo, l’Italia vive un clima da campagna elettorale permanente. E anche all’interno del centrodestra continua il braccio di ferro tra Matteo Salvini e Silvio Berlusconi.

Secondo alcune indiscrezioni stampa, sono diversi i parlamentari azzurri pronti a salire sul Carroccio. A pubblicarne i nomi è Affaritaliani.it, che tra i forzisti “non fedelissimi” di Berlusconi e “più autonomi” rispetto al Cavaliere che potrebbero passare alla Lega, “magari non subito, ma più avanti”, indica anche l’On. Fucsia Nissoli, deputata Fi eletta nella ripartizione estera Nord e Centro America.

“A Montecitorio – scrive Affari -, su 125 deputati azzurri in sette potrebbero davvero lasciare Berlusconi per Salvini. Tra i più autonomi rispetto al capo azzurro e quindi in teoria più propensi all’addio ci sono Galeazzo Bignamo (proviene da An ed è stato eletto a Bologna), l’ex leghista Roberto Caon, l’ex An Piergiorgio Cortelazzo, il leader del Partito dei Pensionati Carlo Fatuzzo, la deputata di origini americane Fucsia Nissoli Fitzgerald, Antonino Germanà e Roberto Rosso”.

Italiachiamaitalia.it ha provato a raggiungere telefonicamente l’On. Nissoli, senza successo. Le abbiamo inviato un messaggio, “fake news”, ci ha risposto.

Interrogato dal nostro giornale su questi rumors, il senatore Vittorio Pessina, responsabile nazionale del dipartimento Italiani all’estero di Forza Italia, ha spiegato di non saperne nulla, “però in questo periodo tutto può succedere”.

Comments