Berlusconi, Santanchè (Fi), ’10 aprile sarà momento drammatico’

Daniela Santanchè

"Ci stiamo avvicinando al 10 aprile come se fosse un giorno normale, in realtà sarà un momento drammatico, non posso pensare che un uomo che ha cambiato la politica, la televisione, lo sport, debba essere rieducato attraverso i servizi sociali". Lo ha detto la deputata di Forza Italia Daniela Santanchè a Raio Ies. "Inoltre – prosegue – l’ipotesi di un rinvio mi fa ancor più incazzare, è una cosa che mi fa schifo perchè sarebbe finalizzato ad avvantaggiare il centrosinistra, il quale forse ha cominciato a conoscere la vergogna".

E a proposito di riforme: “La Boschi mi lascia perplessa, sembra una madonnina che vive nel suo mondo senza conoscere la realta’ del Partito Democratico. Se il buongiorno si vede dal mattino, cari italiani, siamo messi male”.