Riforme, Nitto Palma (Forza Italia): voteremo compatti ddl Nuovo Senato

"Forza Italia appoggerà compatta il ddl del Nuovo Senato". Il senatore ed ex ministro Francesco Nitto Palma in una intervista a Il Mattino si dice fiducioso: "Resto convinto che la riforma sia talmente ricca di aspetti positivi da lasciare in secondo piano i dettagli, pur importanti, sui quali comunque si potrà trovare sicuramente un punto d’incontro".

Tra i punti positivi della riforma il senatore forzista cita "l’abolizione del bicameralismo paritario quasi in tutto", la "fuoriuscita del Senato al meccanismo di fiducia al governo", l’"abolizione in Costituzione delle province", la "cancellazione del Cnel" e il "chiarimento delle competenze Stato-Regioni".

Interviene poi sul punto critico della riforma, l’immunità: "Troverei francamente strano che la Corte Costituzionale di volta in volta dovesse occuparsi dell’autorizzazione a procedere per i senatori e, perché no?, anche dei deputati".

Sul ruolo dei dissidenti infine dice: "Questo testo è simile a quello che approvammo nel 2006 e che poi proprio i democratici si adoperarono a smontare con il ricorso al referendum".