Meteo, primavera nascosta: maltempo nel week end, pioggia fino a inizio settimana

La primavera quest’anno si è nascosta bene. Maggio sta per finire e le belle giornate in questi ultimi mesi sono state davvero pochissime. Per la maggioranza del tempo, l’Italia è stata coperta da nuvole e pioggia, e temperature spesso sotto la media stagionale. Come sta succedendo proprio in queste ore: le temperature sono scese, cielo grigio a acquazzoni sparsi un po’ ovunque sullo Stivale hanno fatto il resto. E a quanto pare bisognerà avere ancora un po’ di pazienza, perché le cose non miglioreranno nei prossimi giorni.

Venerdì continuerà ad essere una giorno grigio e piovoso, da Nord a Sud, con temperature ancora una volta in deciso calo. Tutto questo perché è in arrivo una perturbazione atlantica, che sabato si manifesterà in tutta la sua potenza: abbondanti piogge su tutte le regioni. Per domenica non sono previsti miglioramenti, anzi: gli esperti prevedono molte nuvole anche sulle due isole maggiori, Sicilia e Sardegna.

Dunque, ci aspetta un fine settimana che non promette nulla di buono. La brutta notizia, però, è che pure l’inizio della settimana vedrà il maltempo protagonista. Forse solo lunedì, nelle ore del mattino, è previsto un cielo sereno, ma già nel pomeriggio al Nord tornerà il tempo instabile, e la stessa cosa accadrà al Centro: martedì, poi, regioni settentrionali e centrali vivranno un nuovo peggioramento. Il sole? Per ora pare che abbia davvero poca intenzione di tornare a farsi vedere.