Maltempo, al Nord già le piogge di un mese e 4 gradi in più

Temperature fino a quattro gradi in piu’ della media stagionale al Nord; sempre al settentrione, piogge gia’ pari a quelle normalmente registrate nell’intero mese di novembre, solo a Genova altri 240 millimetri di pioggia nelle ultime 36 ore; il passaggio del ciclone mediterraneo ‘Tropical Like Cyclone’ che ha attraversato il Canale di Sicilia e il basso Ionio. A descrivere i primi 10 giorni di un novembre anomalo dal punto di vista meteorologico e’ il Centro Epson Meteo in una nota.

Oltre al ciclone che "ha insidiato le nostre estreme regioni meridionali e le isole minori", "accompagnato da raffiche degne di un uragano tropicale di categoria 1", il Centro segnala un’anomalia in eccesso delle temperature. "Siamo – precisa – di 2,5 gradi sopra la media a livello nazionale, ma con il massimo divario al Nord dove si va dai +3,4 gradi al Nordovest fino all’eccezionale valore di +4 gradi al Nordest; valori determinati dalla predominanza delle tiepide correnti meridionali, soprattutto lo Scirocco". Quanto alle piogge, ricorda il Centro, "sono state abbondanti soprattutto al Nord, sulle regioni centrali tirreniche e nella zona del basso Ionio; al Nord in questi primi 10 giorni abbiamo gia’ abbondantemente superato la quantita’ statisticamente prevista per l’intero mese di novembre; quasi il 50% in piu’ del valore medio dell’intero mese, ma localmente le precipitazioni sono arrivate anche a piu’ del doppio in particolare su Piemonte, Liguria, alta Toscana e Friuli".

I 240 mm di pioggia caduti in 36 ore a Genova, conclude, portano poi il "valore delle precipitazioni cadute nel capoluogo ligure addirittura al quadruplo delle piogge che di norma dovrebbero cadere nel mese di novembre".