Italiani all’estero e Politiche 2018, Fabio Cantarelli presenta la lista UNITAL in Sudamerica

E’ la prima lista che viene ufficialmente presentata nella ripartizione estera America Meridionale. Cantarelli, avvocato, è imprenditore nel settore dell’allevamento

L’avv. Fabio Cantarelli, imprenditore nel settore dell’allevamento residente in Paraguay, ha annunciato oggi che presenterà la lista UNITAL alle prossime elezioni politiche nella ripartizione America meridionale.

Il Presidente di UNITAL (Unione Tricolore America Latina) correrà, quindi, con una lista “fatta di persone che provengono dall’associazionismo di volontariato radicato in Sudamerica, esponenti delle istituzioni italiane – come il Comites e personalità legate al territorio”, dichiara egli stesso.

“Noi in UNITAL – prosegue Cantarelli – non crediamo più nella partitocrazia romana e lotteremo per entrare in Parlamento per difendere davvero gli interessi della comunità italiana residente in Sudamerica. Abbiamo già visto come in tre legislature, tranne qualche eccezione, gli eletti all’estero nella maggior parte dei casi si sono occupati di lotte intestine dei partiti italiani, votando ogni provvedimento in accordo con le indicazioni dei gruppi parlamentari. I risultati sono stati scarsi o nulli: noi vogliamo cambiare questa storia. Solo l’autonomia delle nostre decisioni – conclude il presidente di Unital – ci farà pesare in Italia, per far capire ai governi che gli italiani all’estero esistono. Noi siamo una opportunità per l’Italia e dobbiamo essere trattati come cittadini di serie A”.