Faletti lavorava a nuovo libro, tascabile ‘Io uccido’

Giorgio Faletti, morto oggi, stava lavorando al progetto di un nuovo libro ma per ora non si sa a che punto fosse la stesura. Intanto, torneranno in libreria la prossima settimana in edizione tascabile quattro titoli pubblicati da Baldini&Castoldi fra cui il superbestseller ‘Io uccido’ (8.99 euro) con cui il comico, musicista ed attore esordi’ come scrittore nel 2002 scalandole classifiche con oltre quattro milioni di copie vendute e con diritti acquisiti in oltre 30 paesi.

Gli altri titoli, di cui era gia’ prevista l’uscita in luglio, sono: Io sono Dio, Pochi inutili nascondigli e Appunti di un venditore di donne, gia’ uscito in tascabile a gennaio 2014, tutti a 8.99 euro.

Baldini&Castoldi ha pubblicato anche il secondo romanzo ‘Niente di vero tranne gli occhi’ del 2004 con cui, dopo aver superato un ictus, Faletti bisso’ il successo dell’esordio con 3 milioni e mezzo di copie e ‘Fuori da un evidente destino’ del 2006. L’ultimo suo libro e’ ‘Da quando a ora’ (2012), con 2 cd audio, pubblicato da Einaudi per cui e’ uscito anche, nel 2011 ‘Tre atti e due tempi’ ambientato nel mondo del calcio.