Xi Jinping a Renzi, congratulazioni per riforme avviate

Le riforme del governo Renzi hanno avuto una grande risonanza internazionale, congratulazioni per il percorso avviato. Così il presidente della Repubblica Cinese, Xi Jinping, secondo quanto riferito da fonti della delegazione italiana, si e’ rivolto a Matteo Renzi nell’incontro nel palazzo dell’Assemblea nazionale del Popolo. 

Il presidente della Repubblica popolare cinese ha sottolineato l’importanza della partnership tra Cina ed Europa e si e’ detto sicuro che l’Expo di Milano sara’ un evento spettacolare, magnifico per tutto il mondo.

Xi Jinping ha confessato che se dovesse scegliere di visitare un Paese da turista il primo sarebbe l’Italia, raccontando di aver gia’ visitato Roma, Firenze, Pisa, Napoli, Sorrento e la Sicilia. E ha chiesto a Renzi una nuova lista di citta’ da visitare.

Lo scambio di vedute non poteva evitare i prossimi mondiali di calcio, il presidente cinese ha fatto gli auguri agli Azzurri. Dal canto suo Renzi ha espresso la stima dell’Italia per la Cina. "Dobbiamo molto imparare dalla vostra capacita’ di programmazione e realizzazione", ha detto il presidente del Consiglio italiano.

NESSUN COMMENTO

Comments