Voto italiani all’estero, in Nord e Centro America è tris di donne

Francesca La Marca e Fucsia Nissoli riconfermate alla Camera, Francesca Alderisi conquista un seggio al Senato. Nord e Centro America che si tinge di rosa

Gli italiani residenti in Nord e Centro America scelgono tre donne. In quella ripartizione estera, infatti, sono state riconfermate le due deputate uscenti, Fucsia Nissoli (Fi) e Francesca La Marca (Pd), mentre Francesca Alderisi (Fi) ha conquistato il seggio al Senato.

Nord e Centro America che si tinge di rosa, dunque, con una rappresentanza parlamentare tutta al femminile.

Francesca La Marca è al suo secondo mandato. Nata nel 1975 a Toronto, in Canada, ha conseguito la laurea in lingue e filosofia, master e dottorato in letteratura francese, presso l’Università di Toronto. Ha insegnato in alcune università del sud Ontario, tra le quali l’Università di Toronto.

È stata presidente della “Sicilian Cultural Society of Canada” e membro esecutivo del College of Electors, una commissione governativa dell’Università di Toronto.

SEGUI ITALIACHIAMAITALIA SU FACEBOOK, SIAMO OLTRE 100MILA!

“Giornate tristi per il nostro Paese – ha scritto su Twitter, a caldo, dopo la sua elezione -, ma sono contenta ed orgogliosa di comunicare la mia riconferma alla Camera dei Deputati nella ripartizione Nord e centro America. Ringrazio tutti per il costante sostegno. La mia vittoria è la nostra vittoria! L’impegno continua ed è più forte che mai…”.

Voto italiani all’estero, ecco i nomi dei probabili 18 eletti oltre confine

Fucsia Nissoli rieletta con 6.739, vive da quasi 30 anni negli Stati Uniti insieme al marito e ai suoi tre figli. Nel 2013 è stata eletta per la prima volta alla Camera dei Deputati.

Italiani all’estero, Nissoli (Fi) a ItaliaChiamaItalia: “Il mio primo impegno sarà per la cittadinanza”

Francesca Alderisi, con 10.994 preferenze, entra a palazzo Madama da senatrice. Nata a Treviso nel 1968, dal 2000 ha condotto, per 8 edizioni, Sportello Italia, il programma televisivo di servizio in onda in tutto il mondo su Rai Italia. Il 2 giugno del 2010 è stata insignita dell’Onorificenza di Cavaliere della Repubblica Italiana, per il suo impegno a favore della comunità italiane all’estero.