Volo e Hotel a Dubai: soggiorno all’insegna del lusso

Capitale internazionale del lusso, Dubai ha costruito negli ultimi decenni vere e proprio cattedrali nel deserto. Le tradizionali 5 stelle non erano più sufficienti per definire lo splendore di questi edifici e se ne sono dovute aggiungere altre due.

Gli hotel a 7 stelle di Dubai offrono al proprio interno tutti i tipi di comodità immaginabile: dalle boutique più blasonate alle spa da sogno passando per servizi davvero unici e singolari. Il più famoso hotel di Dubai, simbolo architettonico della città, è il Burj Al Arab. Facilmente riconoscibile per la sua forma a vela, l’hotel sorge su una piccola isola artificiale collegata con un ponte alla terraferma.

Con i suoi 321 metri, il Burj Al Arab è uno degli hotel più alti al mondo, mentre i 9.000 dollari a notte per la suite reale lo rendono uno dei più cari. Le 202 camere dell’hotel sono tutte suite doppie con una metratura che varia dai 169 metri quadri della più piccola ai 780 metri quadri della più grande. All’interno dell’hotel c’è perfino un campo da golf. Ancora più avveniristico del Burj Al Arab, è l’Apeiron Island Hotel. Anch’esso costruito su un’isola, è raggiungibile però solo via mare o via aria, in elicottero o direttamente in aereo. Quello che si dice un volo + hotel a Dubai!

Assolutamente originale (vedi foto), la forma dell’Apeiron è firmata da Sybarite Architects, studio di architettura specializzato in strutture di lusso. All’interno dell’hotel: 400 suite, diversi centri benessere, un ristorante sott’acqua e, agli ultimi due piani, una giungla con temperatura controllata dove vivono rare specie di piante e farfalle.(viaggi.excite.it)

NESSUN COMMENTO

Comments