Vola il Grana Padano oltre confine, boom per quello grattugiato

La Germania è leader tra i paesi importatori, con un nuovo aumento di 6 punti, seguita dalla Francia con un + 4%

Sempre più apprezzato il nostro made in Italy nel mondo. Vola il Grana Padano oltre confine. Nei primi quattro mesi del 2017 le esportazioni di Grana Padano hanno segnato un nuovo aumento complessivo del 4,5% sullo stesso periodo del 2016. Percentuali che in numeri assoluti rappresentano tanti bei quattrini in più per uno dei simboli dell’eccellenza italiana all’estero.

La Germania è leader tra i paesi importatori, con un nuovo aumento di 6 punti, seguita dalla Francia con un + 4%. In crescita anche il mercato del Regno Unito, con un + 12%. Germania, Francia, USA, Svizzera e UK sono in ordine i primi 5 Paesi per consumo di Grana Padano.

Sorprendentemente, è il Grana grattugiato a spingere le vendite sui mercati esteri, con un aumento del 16,1%, che ha ampiamente compensato la leggerissima flessione dello 0,2% delle forme intere e dei pezzi.

Comments