Vittorio Feltri: Sfiduciati Fini e Bersani

Vittorio Feltri, direttore editoriale del quotidiano "il Giornale", intervenendo al Tg4 di Emilio Fede, annuncia il titolo della prima pagina di domani: "Sfiduciati Fini e Bersani". Già, perchè "sono proprio loro – spiega Feltri – che hannno perso alla grande. L’opposizione sta collezionando errore su errore. Non sa fare altro che chiedere le dimissioni del premier, ma poi ogni volta che c’è la fiducia Berlusconi resta sempre in piedi. Quindi – prosegue il giornalista – mi sembra che il pirla abbia una identità diversa da quella del presidente del Consiglio".

"Sono altri a doversi fare un esame di coscienza. Non basta dire ‘a casa Berlusconi’, per proporsi come alternativa di governo bisogna avere un leader di opposizione che abbia un po’ più di sale in zucca".

"Nel centrodestra nessuno ha mollato. Nei momenti decisivi, quando c’è la paura di andare a casa, scatta immediatamente il sentimento di unità. Certo che se nel centrodestra ci fosse un minimo di compattezza anche quando non si tratta di combattere battaglie come la fiducia, sarebbe meglio per la maggioranza – conclude Feltri – ma soprattutto per il bene dell’Italia".

NESSUN COMMENTO

Comments