Vittoria Risi alla Camera, Prima pornostar a Montecitorio dopo Cicciolina (FOTO)

Una pornostar alla Camera dei Deputati: è successo oggi, durante la presentazione del nuovo libro dell’On. Antonio Razzi, “Le mie mani pulite”, con prefazione di Silvio Berlusconi. Anche il Cavaliere ha partecipato alla conferenza stampa con cui l’eletto all’estero ha presentato la sua fatica letteraria. Al fianco di Razzi, anche Vittorio Sgarbi, che come invitata ha scelto di portare la pornostar Vittoria Risi, che il famoso critico d’arte frequenta da tempo.

Una attrice hard a Montecitorio, quindi, qualcosa che non accadeva dal 1992, dall’ultimo giorno di mandato da deputata di Ilona Staller, più nota come Cicciolina, che una pornostar varcasse il portone di Montecitorio.

Vittoria Risi è comparsa nella sala del Mappamondo alla Camera, dove si svolgeva la conferenza stampa, accompagnata da altre ragazze molto sexy. Seduta in prima fila, Vittoria ha rubato la scena a Razzi e persino a Berlusconi. Abitino succinto, seno prosperoso bene in vista, ha attirato l’attenzione di tutti i presenti.

Di questi tempi, in ogni caso, non è una novità venire a sapere di pornostar interessate alla politica e ai palazzi del potere. Ricordiamo che ben quattro porno attrici aspirano alla carica di sindaco almeno in due città italiane. Cicciolina, a Monza, è la ‘rivale’ di Milly D’Abbraccio, mentre in Puglia, a Taranto, si sfidano Luana Borgia e Amanda Fox. Sfide davvero… piccanti.

NESSUN COMMENTO

Comments