Vittoria Cola, volontaria Lega Nord di 19 anni, muore in incidente stradale

E’ morta questa notte in un incidente stradale a Mantello, in provincia di Sondrio, Vittoria Cola, una diciannove anni di Dubino che faceva parte del movimento dei Giovani Padani della Bassa Valle, che i big della Lega, che l’avevano conosciuta, hanno voluto ricordare con dei messaggi di addio.

Nello scontro frontale, avvenuto poco prima di mezzanotte, e’ rimasta ferita gravemente la conducente dell’altra vettura, di 28 anni, residente in Valtellina, ricoverata in prognosi riservata nel reparto di Rianimazione dell’ospedale di Sondrio. La macchina della 28enne, secondo i primi accertamenti della Polstrada di Sondrio, avrebbe invaso la corsia opposta di marcia, dove in quel momento sopraggiungeva l’auto con al volante la vittima.

Il magistrato di turno ha disposto il sequestro delle due vetture.

Non appresa la notizia, hanno voluto ricordare Vittoria leghisti come il segretario, Matteo Salvini, e il presidente della Lombardia Roberto Maroni. ”Buon viaggio piccola grande Vittoria Cola – ha scritto su twitter Salvini -, quest’anno Pontida non sara’ la stessa”.

”Addio piccola Vittoria, vittima di un destino troppo crudele – ha postato sempre sul social network Maroni -. Per sempre nei nostri cuori”. Anche il presidente della Provincia di Sondrio, il leghista Massimo Sertori, ha messo su facebook una foto natalizia con Vittoria e la scritta ”il tuo sorriso sempre nel mio cuore”.

NESSUN COMMENTO

Comments