Vino, Antinori: 2011 è andato bene, fatturato +10%

 ‘Il 2011 e’ andato bene, c’e’ stata qualche difficolta’ nel mercato interno specie negli ultimi tre mesi dell’anno ma siamo contenti e abbiamo chiuso l’anno con un piu’ 10% a livello di fatturato.

L’aspetto positivo e’ che cresciamo soprattutto in fatturato e non in volume’. Lo ha detto l’amministratore delegato di Marchesi Antinori Renzo Cotarella, a margine della presentazione delle nuove annate del Chianti classico in cui l’azienda vinicola ha annunciato il suo rientro nel consorzio da cui era uscita nel 1975. ‘La situazione – ha aggiunto – e’ naturalmente non semplice ma il vino di qualita’ che proviene da zone conosciute, oltre all’importanza delle marche, ha spazio per crescere anche in un mercato difficile come quello del 2012′. Dal punto di vista dei mercati, secondo Cotarella ‘ci sono aree che possono essere sviluppate, come i paesi Bric (Brasile, India e Cina), ma anche nel Nord America ci sono spazi perche’ i consumatori si approcciano al vino in maniera diversa rispetto a 20 anni fa’.

NESSUN COMMENTO

Comments