Via Emilia 9, il ristorante italiano a Miami che offre il ‘pasta show’

Lo chef è Wendy Cacciatori, arriva da Bologna e gestisce Via Emilia 9, un ristorante che si trova a Miami Beach. Ma la particolarità non sta soltanto nell’italiano originale, che non è sempre assicurato quando si parla di un ristorante tricolore negli Stati Uniti (anzi il più delle volte non è così). La caratteristica è invece un’altra, la pasta dal vivo. Si chiama ‘pasta-making station’, dove gli ospiti del ristorante possono mettersi lì e guardare i cuochi fare la pasta, dal vivo, a mano. Uno spettacolo inusuale e che ha subito attirato l’attenzione. E naturalmente il menù ha nella pasta il suo ‘piatto’ forte.

All’interno della pasta ecco le famose tagliatelle alla bolognese, che, essendo lo chef di Bologna, si può avere la certezza che siano come quelle autentiche, nessuna imitazione… sbagliata. Poi ancora altri piatti, dal primo ai dolci, dove spicca una ‘crostata di marmellata di fragole’. Un po’ una maniera di ritagliarsi un pezzo di Bologna di fronte all’oceano Atlantico. E anche in mancanza delle Due Torri, la cucina non inganna.

Il locale, che è aperto da un paio di anni, recentemente ha subito un rinnovamento completo, una riprogettazione che ha compreso anche la possibilità di mangiare al bancone del bar con l’aggiunta anche di una cucina aperta, dove tutti possono guardare come si fa da mangiare alla bolognese, o comunque all’italiana, garantito non solo dal nome, ma soprattutto dai cuochi che si alternano ai fornelli. Emilia 9 poi non solo si dedica a fare i piatti per gli ospiti che si siedono ai tavoli, ma ha anche allestito un minimarket per la vendita di prodotti autentici originali.

NESSUN COMMENTO

Comments