Venezuela, Chavez operato a Cuba a inizio settimana

TV grab from Venezuelan Telesur state television of Venezuela's President Hugo Chavez during an inspection at the Santa Ines agroindustrial complex, in Barinas, on February 21, 2012. Venezuelan President Hugo Chavez announced on Tuesday that in the coming days should be operated to remove a "lesion" in the same place where he was removed a cancerous tumor that was detected in 2011 during some tests in Cuba, but denied to have metastasis. AFP PHOTO/TELESUR RESTRICTED TO EDITORIAL USE-MANDATORY CREDIT "AFP PHOTO/TELESUR" - NO MARKETING NO ADVERTISING CAMPAIGNS - DISTRIBUTED AS A SERVICE TO CLIENTS - GETTY OUT

Il presidente venezuelano Hugo Chavez si recherà martedì a Cuba per essere operato "lunedì o martedì" per una "lesione" nella stessa zona dove nel 2011 gli era stato asportato un tumore: lo ha annunciato lo stesso leader bolivariano nel corso di un Consiglio dei Ministri trasmesso dalla televisione di Stato venezuelana.

Chavez sarà accompagnato da un gruppo di funzionari "per poter restare in contatto permanente con il Paese": il suo soggiorno a Cuba durerà "il meno possibile" ma pur sempre "diversi giorni"; il Parlamento di Caracas ha già dato autorizzazione al Presidente perché possa lasciare il Paese per un periodo superiore ai cinque giorni, come richiesto dalla legge.

Chavez, al potere dal 1999, ha affermato di essere guarito dal tumore diagnosticatogli l’anno scorso ed ha confermato l’intenzione di presentarsi alle elezioni presidenziali del 7 ottobre prossimo per un mandato ulteriore di sei anni.

NESSUN COMMENTO

Comments