Vasco Rossi re di Facebook, Melissa Satta tallona Michelle Hunziker: gara fra vip a chi conquista più fan

Anche a giugno le star della musica si confermano mattatrici delle classifiche Facebook e Twitter dei vip italiani dello spettacolo più seguiti sui social network stilata dall’Osservatorio Social VIP.

Vasco Rossi sempre più Re di Facebook supererà nei prossimi giorni i 3 milioni di fan, ben lontano dai quasi 5 milioni del “dottor” Valentino Rossi. A seguire ancora Ligabue e una Laura Pausini in forte crescita.

Giovanni Vernia, quarto, verrà a breve superato da Checco Zalone (5°) e Eros Ramazzotti (6°). Settimo Marco BAZ Bazzoni, ma la vera novità é in ottava posizione. Emma Marrone supera Fabri Fibra e continua a crescere proseguendo una corsa che l’ha portata a raddoppiare i suoi fan in soli 6 mesi. Un ruolino di marcia che, in un periodo in cui si parla tanto di fan e follower acquistati, non ha mancato di creare sospetti online.

Chiude la classifica, stabile, Jovanotti che resta Re incontrato di Twitter. Lorenzo, che si é da poco laureato primo italiano con più di un milione di follower, stacca di più di 400.000 Laura Pausini e Ligabue.

Subito dietro Gerry Scotti e Michelle Hunziker hanno rallentato di molto la loro crescita. “Gerry Scotti ha il 6 maggio che per un po’ smetterà di twittare” – spiega Stefano Chiarazzo – “La Hunziker, invece, dopo aver affidato il suo account allo staff ha emesso solo 3 cinguettii negli ultimi due mesi”. A beneficiarne Melissa Satta (6°) e Fabri Fibra (7°), che a breve potrebbero superare la showgirl.

Dopo aver beneficiato dell’effetto “Quelli che il calcio”, il Trio Medusa rallenta la scalata e perde due posizioni, proprio a favore di Satta e Fabri Fibra. A seguire Nicola Savino (9°) e Luca Bizzarri (10°). Più indietro si distinguono per le ottime performance Tiziano Ferro (14°, +2), Alessia Marcuzzi (27°, +4), Alessandra Amoroso (46°, +8), Emma Marrone (50°, +3) e Fabio De Luigi (54, +7). New entry nella Top 100 Raffaella Fico (97°) e Filippa Lagerback (100°).

NESSUN COMMENTO

Comments