Valentino Rossi cade dalla moto, frattura di tibia e perone

Il campione sarà operato nell’ospedale di Rimini, dove nella notte è stato trasferito d’urgenza. Con lui la madre e il fratello. Stagione compromessa

Addio mondiale MotoGP. Valentino Rossi è caduto da una moto enduro mentre si allenava nel pomeriggio con i ‘suoi’ ragazzi della Riders Academy, vicino Urbino. Conseguenze della caduta: frattura di tibia e perone alla gamba destra, la stessa infortunata nel 2010 al Mugello.

Valentino Rossi sarà operato nell’ospedale di Rimini, dove è stato trasferito d’urgenza nella notte e dove opera il suo ortopedico di fiducia, il dottor Giannicola Lucidi.

“Ho parlato con Valentino, ha molto dolore e non e’ ottimista. E’ un casino”, ha detto il padre del campione subito dopo l’incidente.

A 38 anni il pilota di Tavullia continua ad inseguire la sua ‘Decima’, il decimo titolo mondiale, ma ha gia’ vinto il campionato della longevita’ e dell’appeal: anche i tifosi avversari tifano per il suo rientro in pista, anche se la sua stagione ormai è definitivamente compromessa.

Con Valentino ci sono la mamma Stefania Palma e il fratello Luca Marini.

Comments