Vacanze al mare, Montecarlo Sardegna e Capri le mete più care

Ormai siamo in piena estate. Dove andare in vacanza quest’anno? La stragrande maggioranza degli italiani continua a scegliere il mare. La Sicilia è fra le mete più gettonate. Ma anche Calabria, Puglia, Ischia. Le cose dell’Italia continuano ad essere le preferite anche dagli europei: verso il mare,  infatti, si muoverà il 67% di loro. Potranno scegliere fra Italia e Francia, dove si possono trovare le località più esclusive, più belle, adatte a tutti i portafogli. Se vorranno invece risparmiare, si muoveranno verso Grecia, Turchia, Nord Africa.

Per quanto riguarda le mete europee, quella più cara risulta essere il principato di Monaco, dove – anche a causa della limitata capacità ricettiva – si possono sfiorare i 400 euro a notte per una camera doppia. 

E’ in Italia la seconda destinazione europea più cara. Stiamo parlando della Sardegna, con la sua Costa Smeralda, che propone soluzioni di pernottamento sicuramente poco economiche, a 343 euro a notte. Terza classificata è Capri, isola conosciuta in tutto il mondo, rifugio di vip e non solo.

La vacanza per gli italiani quest’anno durerà in media una settimana. Per il 55% di loro, sarà comunque inferiore ai dieci giorni. Solo un italiano su quattro si potrà permettere una vacanza che andrà oltre le due settimane. Beato chi può farlo.

NESSUN COMMENTO

Comments