Usa, Michelle Obama in ‘Restaurant: Impossible’

Michelle Obama paladina del benessere dei bambini anche in un reality show. La First Lady, infatti, incapace di perdere un’occasione per promuovere il mangiar sano, fara’ la sua comparsa il prossimo 13 giugno nella trasmissione in onda su Food Network ‘Restaurant: Impossible’, in cui e’ protagonista lo chef Robert Irvine.

In ogni episodio, la missione impossibile consiste nel rimettere a nuovo, in due giorni, un ristorante che cade a pezzi con un budget di 10.000 dollari. Lo chef dovra’ affrontare poi la piu’ difficile delle sfide perche’ sara’ Michelle Obama in persona ad assegnarli il compito: mantenendo fede ai principi della campagna ‘Let’s Move’ contro l’obesita’ infantile, che oltre al movimento promuove anche una sana alimentazione, la First Lady chiedera’ a Irvine di mettere in sesto ‘Horton’s Kids’ un centro per i bambini che serve pasti dopo scuola in una delle aree piu’ povera di Washington D.C.

Durante l’episodio, i telespettatori avranno modo di vedere l’attuale stato in cui versa l’edificio che ospita in centro con uffici minuscoli, vecchi computer, cucine inadeguate e nessuno spazio per pranzare. Oltre cento ragazzi sono infatti costretti a consumare il loro pasto all’aperto sul campo di basket anche quando piove o fa freddo. In due giorni lo chef deve creare una sala da pranzo, una cucina spaziosa e organizzare un giardino in cui i ragazzi potranno coltivare, per la gioia della First Lady, frutta e verdura. Tutto deve essere pronto prima dell’arrivo di Michelle Obama che in persona dara’ la sua benedizione. Prima di ‘Reastaurant: Impossible’, Michelle aveva partecipato ad altri due reality show, ‘Extreme Makeover: Home Edition’ in cui si demolisce e ricostruisce la casa di una famiglia bisognosa, e ‘The Biggest Loser’, in cui si deve perdere peso per vincere un premio in denaro.

NESSUN COMMENTO

Comments