Usa, gli sposi americani scelgono l’Italia per la luna di miele

Anche gli sposi americani privilegiano l’Italia rispetto ad altre destinazioni per trascorrervi la loro luna di miele definendola "imbattibilmente la più romantica" tra le 20 maggiori destinazioni più richieste.

Il nostro Paese, infatti, già decretato vincente da parte delle giovani coppie in arrivo dalla Cina e dall’India, si è aggiudicato il Premio "Best Honeymoon 2012" negli USA, secondo i risultati dell’indagine condotta dal Magazine "Brides" in collaborazione con Virtuoso, network a cui aderiscono circa 7000 tra i migliori agenti di viaggio americani.

I risultati dello studio sullo specifico segmento delle "honeymoons" e le preferenze degli utenti, sono stati pubblicati nell’ultimo numero di Brides e confermano la leadership italiana in molti Paesi esteri quale destinazione turistica top per i viaggi di nozze.

Venezia, Roma, Firenze, la Costiera Amalfitana, il Lago di Como, le località più gettonate dai lettori.

Tra gli alberghi guidano la classifica Le Sirenuse di Positano, seguito da Villa d’Este di Cernobbio, l’Hotel Cipriani di Venezia e l’Hotel Splendido di Portofino.

L’ultimo numero di Brides, ha reso omaggio all’Italia dedicandogli la copertina e lo speciale inserto "Bridal guide" nel quale sono state messe in risalto tutte quelle caratteristiche: cultura, arte, romanticismo, enogastronomia e paesaggi mozzafiato che, radicate nell’immaginario collettivo americano, hanno contribuito a definire il risultato finale del sondaggio.

I lettori della rivista, che hanno contribuito a determinare la classifica dell’Award, potranno partecipare al concorso "A dream italian honeymoon" che prevede un pacchetto per un viaggio di nozze nel nostro Paese.

NESSUN COMMENTO

Comments