Uragano Maria, forti piogge e vento nella Repubblica Dominicana [VIDEO]. Ora verso Bahamas

Porto Rico, “senza elettricità almeno per diversi mesi”. Intanto Maria potrebbe tornare a prendere forza, passando così a categoria 4

Dopo il passaggio dell’uragano Maria su Porto Rico il Paese dei Caraibi è devastato. Finora, il passaggio di Maria ai Caraibi ha provocato la morte di almeno 14 persone. Porto Rico completamente senza elettricità.

Il governatore del territorio statunitense, Ricardo Rossello, ha detto alla Cnn che la rete elettrica è “vecchia e debole” e che il ritorno alla normalità, su un’isola già al collasso finanziariamente, “dipenderà dal danno alle infrastrutture” e ha ammesso che potrebbero essere necessari “non giorni o settimane, ma mesi”.

La sindaca di San Juan, Carmen Yulin Cruz, ha detto alla Msnbc che per il ritorno dell’elettricità in tutto il Paese, dove vivono quasi 3,5 milioni di persone, ci sarà bisogno di “4-6 mesi”.

Maria ha portato forti piogge e vento nella Repubblica Dominicana. Oggi, 21 settembre, nell’isola di Santo Domingo sono state sospese le attività lavorative sia pubbliche che private, la costa Nord dell’isola è certamente la più affettata dal passaggio dell’uragano, che nelle prossime ore si avvicinerà alle isole Turks e Caicos e le Bahamas.

Dopo essere indebolito, Maria è tornato a crescere e ora è di categoria 3; secondo gli esperti nei prossimi due giorni potrebbe riacquisire potenza e raggiungere la categoria 4.

Comments