Un secolo di Famiglia Addams (VIDEO) – di Carlo Di Stanislao

In origine, nelle strisce a fumetti, i componenti della famiglia non avevano un proprio nome, ma ciò si rese necessario con la nascita della prima serie televisiva e così dei nomi furono scelti dallo stesso inventore, il geniale Charles Addams.

La famiglia Addams, già dalla sua versione cartacea, era un compendio di umorismo nero e di satira di costume che sbeffeggiava tutte le idiosincrasie e i comportamenti borghesi dell’America di quei tempi. Una delle componenti più incisive e spassose della serie era infatti proprio la reazione dei malcapitati che si trovavano ad avere a che fare con la follia dei personaggi; i quali invece, malgrado tutto, sembravano incarnare modelli sempre positivi e di salda moralità.

Con un doodle di coerente stile funerario, gentilmente concesso dalla famiglia, Google celebra il secolo di vita della celebre creazione dark di Charles Addam, avvenuta negli anni ’30 del secolo scorso e nata con l’intento di ridicolizzare le certezze dell’ipocrita perbenismo borghese statunitense, in un’epoca di profonda crisi economica e sociale.

Turbato dalla ferocia che si cela in ogni individuo, Charles Addam fu uno dei primi a esorcizzare questo tratto negativo della natura umana con l’umorismo e tutto sarebbe rimasto lì, se  David Levy, passeggiando per la Quinta Strada a New York, non avesse visitato per caso un’esposizione dei disegni di Charles Addams e siccome proprio in quel periodo la rete sua ABC stava cercando un’idea da contrapporre a "I mostri", la nuova serie della concorrenza,  letteralmente folgorato dall’originalità delle opere, non avesse deciso seduta stante di adattare le geniali idee del disegnatore della serie tv.

 

Charles Addams fu entusiasta dell’idea e accettò con orgoglio che la nuova, macabra famiglia della TV portasse il suo nome. A differenza de I mostri, dove la natura delle identità soprannaturali dei personaggi era esplicita, l’esatta natura degli Addams non è mai stata chiarita.

Tutti i membri della famiglia condividono un legame con l’occulto e il soprannaturale. Zio Fester è spesso descritto come qualcosa di simile ad uno scienziato pazzo, e Nonna come una strega, ma questo non spiega realmente l’apparente stato d’immortalità degli Addams.

Il cibo di cui si nutrono è immangiabile o addirittura mortale per un normale essere umano, e hanno grande interesse verso le attività che provocano dolore come camminare in mezzo ad un campo minato o avere un pendolo tagliente in procinto di tagliarli in due.

 La serie originale, con  John Astin (Gomez Addams), Carolyn Jones (Morticia Addams), Jackie Coogan (Zio Fester), Ted Cassidy (Lurch), Blossom Rock (Mammà), Lisa Loring (Mercoledì), Ken Weatherwax (Pugsley), si compose di 34 episodi, realizzati ed andati per la prima volta in onda fra il 1954 ed il 1965.

Il più notevole film della serie è certamente La famiglia Addams, uscito nel 1991, originariamente sviluppato dalla Orion Pictures (che al momento deteneva i diritti di proprietà della serie televisiva su cui si è basato il film), ma che, per problemi finanziari dello studio, fu co-prodotto alla fine con la Paramount. Diretto da Barry Sonnenfeld, il film aveva come protagonisti Anjelica Huston, Raul Julia, Christopher Lloyd e Carel Struycke.

Il doodle commemorativo di Google, mostra, oltre ai vari protagonisti, sullo sfondo, la tenebrosa villa, in cui essi risiedono, all’indirizzo 0001 Cemetery Lane, cambiato, per il cinema, nell’ancora più sinistro  1313 Cemetery Lane.

 In chiusura ricordiamo, con Morando Morandini ed il suo “gruppo di famiglia”, che a partire dal 24 marzo 2010 è disponibile on line e in tutti i negozi il dvd La famiglia Addams di Sidney Lanfield, Jerry Hopper, Sidney Salkow con Carolyn Jones, John Astin, Ted Cassidy, Jackie Coogan. Distribuito da 20th Century Fox Home Entertainment, il dvd è in lingue e audio italiano, Dolby Digital 1.0 – mono – inglese, Dolby Digital 1.0 – mono – tedesco, Dolby Digital 1.0 – mono – francese, Dolby Digital 1.0 – mono.

Su internet La famiglia Addams, Stagione 3 è acquistabile direttamente on-line a prezzo speciale su IBS. Sono inoltre disponibili altri DVD in versione speciale del primo film, del 1964, diretto da Sidney Lanfield e con Carolyn Jones, John Astin, Ted Cassidy, Jackie Coogan e Ken Weatherwax.

NESSUN COMMENTO

Comments