Udc, sabato Congresso regionale Veneto con Casini e Cesa

‘Alla luce del sole: nel segno della trasparenza per essere protagonisti del cambiamento e riavvicinare la gente alla vita politica’. Sara’ questo lo slogan del congresso regionale veneto dell’Unione di centro che si svolgera’ sabato prossimo, 14 aprile, a Verona.

All’appuntamento saranno presenti il leader dell’Unione di centro Pierferdinando Casini, il segretario nazionale Lorenzo Cesa e il coordinatore regionale uscente Antonio De Poli. A presiedere il congresso sara’ il deputato friulano dell’Udc, Angelo Compagnon. L’appuntamento in agenda e’ fissato alle ore 9, a Verona Fiere, in viale del Lavoro 8. All’assemblea parteciperanno, fra gli altri, i consiglieri regionali Stefano Valdegamberi, Stefano Peraro e Raffaele Grazia, il segretario cittadino di Verona Marco Vicentini, quello provinciale Stefano Marzotto e gli altri segretari provinciali e dirigenti locali del partito, oltre a rappresentanti del mondo economico, sindacale e sociale.

L’organizzazione della giornata e’ stata affidata ai giovani, protagonisti anche stavolta di un’assise ‘che intende puntare sul rinnovamento e sui contributi che arrivano dalla societa’ civile’, come sottolinea il coordinatore veneto De Poli. ‘Da Verona – dove verranno presentati i candidati a sindaco dell’Udc alle prossime elezioni amministrative – lanceremo l’idea di un laboratorio politico che intende coinvolgere le forze politiche dell’area moderata’. ‘Anche perche’ – sottolinea l’esponente centrista – quello del bipolarismo e’ un fallimento conclamato. Da Verona partira’ una sfida – conclude – riavvicinare la gente ai nostri movimenti e lottare contro chi alimenta il fuoco dell’antipolitica’.  
 


 

NESSUN COMMENTO

Comments